Intel® Media Server Studio 2016: transcodifica video più veloce e transizione a HEVC e 4K

Intel ha annunciato oggi Intel® Media Server Studio 2016, una linea  di prodotti software che include Intel® Video Pro Analyzer e Intel® Stress Bitstreams and Encoder. Creati per sviluppatori in area  media e cloud, nonché per professionisti che si occupano di video e trasmissioni video, questi prodotti aiutano a creare soluzioni che offrono download più veloci di video e streaming video di alta qualità. Intel Media Server Studio 2016 consente la codifica video 4K HEVC in tempo reale con selezionati processori Intel® Xeon® E5 e offre un notevole miglioramento della densità di streaming per le piattaforme Xeon E5, E3 e Intel® Core™ i7, fino a 1,5 volte più veloce e con una qualità visiva migliore del 10% rispetto alla versione 2015. Questi strumenti supportano la gamma cromatica BT.2020 su TV Ultra HD, offrendo agli spettatori TV una serie di colori che riproduce in maniera più accurata il mondo reale. Gli sviluppatori possono inoltre realizzare robuste soluzioni di codifica video ed eseguire analisi e debug approfonditi di flussi video HEVC, VP9, AVC e MPEG 2. Intel Video Pro Analyzer 2016 e Intel Stress Bitstreams and Encoder 2016 saranno disponibili dal 14 settembre, e le edizioni 2016 di Intel Media Server Studio verranno lanciate nelle settimane successive. Scoprite i prodotti Intel Media Server Studio in azione all’IBC di Amsterdam, 11-15 settembre, Padiglione 4, stand B72. Per informazioni su prezzi e disponibilità, consultate questa pagina.