La corsa al quantum computing commercialmente valido è una maratona, non uno sprint

Le recenti scoperte dovrebbero essere celebrate, ma le necessità pratiche sono il vero test

Dr. Richard UhligDi Rich Uhlig

Il Quantum Computing riceve molta attenzione per via del suo potenziale: risolvere problemi che non solo alla portata degli odierni computer, come scoperta di medicinali, modellazione finanziaria ed esplorare il funzionamento dell’universo.

Università, governi e aziende tecnologiche di tutto il mondo si stanno impegnando per giungere ad un sistema di quantum computing commercialmente valido e sostenibile. Sebbene il progresso collettivo sia reale – e sta salendo agli onori della cronaca – il tutto è ancora al primo miglio di ciò che sarà una maratona verso la commercializzazione del quantum computing.

Detto questo, le pietre miliari importanti lungo questo persorso devono essere riconosciute, celebrate e sviluppate ulteriormente.

Leggi l’articolo completo a questa pagina.

Informazioni su Intel:

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.