Trasformare la periferia della rete 5G: più potenza, prestazioni e intelligenza

sandra-rivera-paddedDi Sandra Rivera

Ci stiamo avvicinando sempre più a un mondo abilitato per il 5G, ricco di nuove esperienze straordinarie come le città connesse, le auto autonome, la realtà virtuale e la realtà aumentata, e altro ancora. Molte di queste esperienze saranno protagoniste al Mobile World Congress 2017. Stiamo solo iniziando a sperimentare i modi in cui il 5G trasformerà le reti e le aziende, oltre a migliorare le nostre vite.

Il 5G offrirà una larghezza di banda più ampia per i dati, velocità più elevate e latenza più bassa: un tris di capacità in grado di attivare innovazioni e opportunità di business in un modo totalmente diverso da quello a cui abbiamo assistito fino ad oggi. Tuttavia, per prepararsi agli enormi quantitativi di dati generati dai miliardi di dispositivi connessi dell’Internet delle cose e per soddisfare i nuovi requisiti di velocità, latenza, consumo e scalabilità, è fondamentale che i provider di servizi di comunicazioni apportino modifiche fondamentali a reti, cloud e client, a partire da ora. Siamo solo all’inizio di questa trasformazione di rete su scala globale, con soluzioni basate su reti definite tramite software (SDN) e virtualizzazione delle funzioni di rete (NFV), al fine di mantenere la promessa dell’era del 5G.

Intel è all’avanguardia di questa rivoluzione, accelerando l’implementazione del 5G con nuovi prodotti e tecnologie in collaborazione con i nostri clienti e le aziende del settore. Oggi presentiamo una gamma di nuovi prodotti e di iniziative che consentono ai nostri clienti e all’ecosistema di accelerare l’implementazione del 5G in modo ancora più rapido ed efficace.

Intelligenza alla periferia della rete

Per realizzare il potenziale del 5G, i provider di servizi di comunicazioni devono poter implementare nuovi servizi in modo rapido ed efficiente alla periferia della rete (network edge), diminuendo la quantità di traffico di ritorno verso il centro della rete mobile e i data center e riducendo ulteriormente la latenza di rete. L’interfaccia radio avrà un potenziamento di prestazioni, mentre le reti di accesso e le reti edge saranno più intelligenti e cambieranno il modo in cui i servizi vengono erogati agli abbonati della rete mobile.

Per supportare questa trasformazione stiamo infatti, collaborando con i fornitori di apparecchiature per le comunicazioni al fine di incrementare la capacità di computing, larghezza di banda e storage alla periferia della rete, tra cui stazioni base 5G con funzionalità server integrate, virtualized Customer Premise Equipment (vCPE), Software-Defined Wide Area Network (SD-WAN) e appliance di rete. Stiamo anche incrementando la sicurezza dei dati e della rete per proteggere i dispositivi dai rischi sempre crescenti legati agli attacchi informatici.

Nuovi prodotti Intel® per l’infrastruttura di rete

nuovi-prodotti-per-linfrastruttura-di-reteLa tecnologia adatta è essenziale per garantire livelli superiori di intelligenza, prestazioni e sicurezza alla periferia della rete, ed ecco perché abbiamo sviluppato un nuovo portafoglio di prodotti:

Disponibile più avanti nel primo trimestre 2017:

  • La scheda di rete Ethernet Intel® XXV710 supporta 25 GbE per offrire un percorso di migrazione ideale dai 10 GbE a chi necessita di ulteriore banda larga a una fascia di prezzo inferiore rispetto ai 40 GbE.

Disponibili a metà anno:

  • La famiglia di processori Intel Atom® C3000 consente ai fornitori di dispositivi di rete edge di offrire un’ampia gamma prodotti con diversi rapporti costo/prestazioni e potenza/prestazioni e integra la tecnologia Intel® QuickAssist per offrire fino a 20 Gbps di accelerazione per crittografia e compressione.
  • La nuova serie Networking della famiglia di processori Intel® Xeon® D-1500 consente ai provider di servizi di comunicazioni di scalare le prestazioni oltre la famiglia di processori Intel Atom C3000, proteggendo e comprimendo i dati alla periferia della rete a velocità fino a 40 Gbps.
  • La famiglia di schede di rete Intel QuickAssist di nuova generazione è in grado di elaborare quantità di dati ancora più ampie provenienti da dispositivi IoT e dispositivi di rete edge, offrendo fino a 100 Gbps di accelerazione per crittografia, compressione e Public Key.

Accelerare la trasformazione della rete

Per anni i data center hanno sfruttato le tecnologie più recenti di computing, virtualizzazione, networking IP e sicurezza per offrire servizi ad elevate prestazioni, flessibili e sicuri. Oggi Intel sta ampliando il proprio portafoglio di prodotti per portare prestazioni più elevate alla periferia della rete, con piattaforme caratterizzate da un consumo di energia ancora inferiore e da fattori di forma ridotti. Lo stesso codice software può essere eseguito sulle famiglie di processori Intel Atom e Intel Xeon, consentendo agli OEM di scalare o effettuare l’upgrade a nuove versioni dei processori in futuro, senza dover riscrivere il codice software.

I nostri clienti stanno già constatando i vantaggi derivanti dall’utilizzo di un’architettura comune in tutta la rete. Come ha dichiarato recentemente Jianguo Zhang, Senior Vice President e President della Wireless Business Unit di ZTE*, “Utilizzare un’architettura comune offre ai provider di servizi la flessibilità di ampliare le reti 4G di oggi, portare applicazioni e servizi alla periferia della rete e quindi utilizzare la stessa unità controller in banda base per implementare le reti 5G parallelamente all’evolversi degli standard. Allo stesso modo, il prodotto ZTE IT Base Band Unit è predisposto per il 5G, ad alta densità e throughput elevato. ZTE non vede l’ora di ampliare la collaborazione con Intel in ambito 5G”.

È inoltre importante aiutare i provider di servizi di comunicazioni a commercializzare le innovazioni del 5G, ed ecco perché stiamo ampliando la nostra collaborazione con Nokia* ed altre aziende dell’ecosistema attraverso l’apertura di due nuovi laboratori. Il nostro obiettivo è quello di aiutare i provider di servizi di comunicazioni a chiarire le opzioni di implementazione e di comprendere i modelli operativi necessari per rendere il 5G una realtà commerciale. Questo laboratorio verrà realizzato in conformità agli standard 3GPP. Inoltre, Telefónica e 5TONIC hanno annunciato che stanno installando la piattaforma software di riferimento FlexRAN di Intel nel laboratorio 5G 5TONIC. Ciò consentirà a Telefónica e ad altri clienti di 5TONIC di testare e validare le funzionalità e le prestazioni delle implementazioni virtualizzate delle reti RAN (Radio Access Network) attuali e future. Il supporto di RAN virtualizzate è necessario per l’evoluzione del 5G e i requisti diversi a livello di connettività e prestazioni per le varie applicazioni.

Il 5G segna un punto di svolta storico per il nostro settore. Sono orgogliosa degli investimenti preliminari di Intel, dalla rete al cloud e ai dispositivi, e delle collaborazioni che stiamo sviluppando per consentire ai provider di servizi di comunicazioni di trasformare le reti. Soddisfare i diversi requisiti di velocità, latenza, consumi e scalabilità necessari per connettere miliardi di dispositivi intelligenti in tutti i campi – dalle auto autonome agli indossabili e alle città – richiede l’impegno dell’intero ecosistema. Venite a trovarci a Barcellona per scoprire i dispositivi prototipo realizzati per la periferia intelligente della rete, che renderanno possibile il futuro 5G intelligente e connesso.

 

Sandra Rivera è Vice President e General Manager del Network Platforms Group di Intel

 

Le caratteristiche e i vantaggi delle tecnologie Intel® dipendono dalla configurazione di sistema e potrebbero richiedere hardware e software abilitati o l’attivazione di servizi. Le prestazioni variano in base alla configurazione di sistema. Nessun sistema informatico può essere totalmente sicuro. Rivolgersi al produttore o al rivenditore del sistema o consultare informazioni più approfondite all’indirizzo intel.it.

Intel, Intel Atom, Xeon e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation o di società controllate da Intel negli Stati Uniti e/o in altri Paesi.

*Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

Informazioni su Intel:

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.