I Notebook Basati su Tecnologia Intel più Intelligenti e Veloci: la Vita in Movimento

ASSAGO (Milano), 23 settembre 2009 – Intel Corporation ha presentato una nuova tecnologia rivoluzionaria, sotto forma del processore Intel® Core™ i7 per PC portatili e del processore Intel® Core™ i7 Extreme Edition per PC portatili. Questi processori rappresentano i nuovi cervelli e motori degli attuali notebook più evoluti, con una potenza superiore per un’esperienza multimediale straordinaria in movimento. Le potenti prestazioni di questi sistemi offriranno vantaggi per tutti i tipi di contenuti, dai media digitali alle foto, dalla musica ai videogame e alle applicazioni aziendali, per un’esperienza più coinvolgente e veloce. Gli utenti di notebook possono inoltre aspettarsi tempi di risposta estremamente veloci dai PC quando eseguono più applicazioni contemporaneamente.

Una risposta alle esigenze di generazioni in evoluzione
Gli europei continuano a scegliere la mobilità. Secondo le previsioni, nel 2010 nell’area EMEA i notebook costituiranno il 68% del totale di PC venduti¹, la percentuale più alta a livello mondiale, il che rappresenta uno specchio della vita moderna, in cui il dinamismo e l’interazione rivestono un ruolo centrale nelle attività quotidiane di tutti. Intel è rinomata per l’innovazione, e la mobilità è un campo in cui i notevoli passi avanti realizzati nella tecnologia hanno non solo rivoluzionato il nostro modo di utilizzare i notebook ma anche le aspettative sulle possibilità che offrono. Nuove caratteristiche intelligenti a livello del processore controllano i requisiti di prestazioni e assegnano dinamicamente l’energia quando e dove è necessario, passando a una modalità di risparmio energetico quando il PC non è sottoposto ad attività impegnative, con una conseguente durata prolungata della batteria.

Modelli di utilizzo, contenuti e tecnologie hanno seguito un’evoluzione inimmaginabile negli ultimi anni. Per fare un esempio, i notebook più recenti sono oltre tre volte più veloci² nella conversione di video HD da condividere o archiviare su DVD o Blu-ray* rispetto ai notebook disponibili nel 2006. Per la maggior parte delle persone il tempo è una risorsa sempre più preziosa, e gli utenti di PC apprezzeranno certamente la possibilità di ridurre le attese mentre vengono eseguite applicazioni in background.

Porte aperte all’espressione personale
Gli utenti sono oggi molto più creativi nel modo in cui utilizzano i loro PC: dai video alla musica, dal social networking ai blog, il modello di utilizzo dei computer viene sempre più spesso definito dall’espressione personale. Negli Stati Uniti si prevede che gli autori di contenuti generati dall’utente aumenteranno da 40 milioni di persone nel 2008 a oltre 60 milioni entro il 2013³. Una ricerca interna di Intel4 dimostra che oltre il 35% degli utenti a livello mondiale utilizza il PC per archiviare e organizzare foto, e oltre il 25% si mette alla prova con l’editing digitale degli album fotografici. Sia che si tratti di editare un video, comporre un brano musicale, giocare a un videogame o aggiornare lo stato su Facebook* con un video di YouTube*, i processori Intel® Core i7 per PC portatili si adattano per rendere disponibile la potenza di elaborazione adeguata per l’attività, assicurando prestazioni più elevate e una maggiore flessibilità in base alle esigenze degli utenti in movimento.

Disponibilità
I principali OEM, tra cui Asus, Dell, HP e Toshiba hanno già iniziato a distribuire notebook basati su processori Intel® Core™ i7 per PC portatili, mentre i sistemi di altri OEM saranno disponibili nei prossimi mesi. Per informazioni sui prezzi, consultate i produttori di notebook e i punti vendita di zona.

Informazioni su Intel
Intel [NASDAQ: INTC], leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate i siti Web
www.intel.it/pressroom e blogs.intel.com.

¹Fonte: IDC Worldwide Quarterly PC Tracker, agosto 2009. EMEA: Europa, Medio Oriente e Africa


²Configurazione hardware:
processore: Intel® Core™ i7 – Clarksfield (6 MB di cache L3, 1,6 GHz, ), scheda madre di riferimento del cliente Redfort FAB 3, Bios: American Megatrends v.68, driver INF cihpset Intel v.9.1.1.1009, memoria: Transcend TS128MSK64V3V PC3-10700H 2 x 1 GB a doppio canale double-sided DDR3 1333 9-9-9-24, grafica: NVIDIA GeForce 9800GTX con 512 MB, driver di grafica: nVidia 190.38, disco fisso da 100 GB Hitachi Travelstar HTS721010G9SA00 7200 rpm, Windows* 7 Ultimate x64 RTM build 7600. Processore Intel® Core™ Duo per PC portatili T2700 (2 MB di cache, 2,33 GHz, FSB a 667 MHz) su Lenovo* T60, chipset Intel® i945GM, memoria Micron* MT16HTF12864HY-66783 2 x 1 GB 5-5-5-15 doppio canale, grafica famiglia di chipset Intel® 945 Express per PC portatili, Windows XP Professional SP2, BIOS Lenovo 79ETE1WW


³Fonte: eMarketer.com


4Fonte: Ricerca interna di Intel sull’utilizzo del PC, 2009


* Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi. SPEC, SPECint, SPECfp, SPECrate, SPECweb, SPECjbb sono marchi di Standard Performance Evaluation Corporation. Per ulteriori informazioni sui benchmark: www.spec.org.

*Intel, Intel Core e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

Informazioni su Intel:

Informazioni su Intel

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.