INTEL E’ IL MAGGIORE ACQUIRENTE DI ENERGIA VERDE NEGLI USA

L’azienda è diventata il numero uno nell’elenco EPA Green Power Partner e conferma il suo obiettivo di perseguire una maggiore efficienza energeticae stimolare la crescita del mercato dell’energia rinnovabile


Assago (Milano), 28 gennaio 2008 – Intel Corporation ha annunciato che acquisterà oltre 1,3 miliardi di kW·h all’anno di certificates di energia rinnovabile come parte di un approccio globale per ridurre il proprio impatto sull’ambiente; in questo modo, diventerà il maggior acquirente di energia verde negli Stati Uniti, secondo quanto afferma la U.S. Environmental Protection Agency (EPA). Intel si augura che questo acquisto record possa contribuire a stimolare il mercato dell’energia verde, portando a una maggiore capacità generativa ed essenzialmente a costi inferiori.

L’acquisto effettuato posiziona Intel al vertice della lista Green Power Partners Top 25 dell’EPA, nonché al primo posto della lista Fortune 500 Green Power Partners della stessa Agenzia per la protezione dell’ambiente. Il Programma Green Power Partnership dell’EPA promuove e riconosce gli acquisti volontari di energia verde come un modo per ridurre l’impatto dell’uso di elettricità convenzionale.

“L’EPA elogia i propri partner Fortune 500 poiché proteggono il nostro ambiente acquistando energia verde”, ha commentato Stephen L. Johnson, Administrator dell’EPA. “Scegliendo di passare volontariamente all’energia rinnovabile, Intel dimostra che diventare verdi è estremamente semplice”.

“Il nostro impegno nei confronti dell’ambiente vantiamo una lunga tradizione e l’efficienza energetica è un aspetto importante in ogni cosa che facciamo, dalla realizzazione di transistor alla progettazione di microprocessori, alla gestione dei nostri impianti produttivi”, ha commentato Paul Otellini, President e CEO di Intel, nonché membro del Copenhagen Climate Council, un gruppo internazionale di leader che collaborano per raggiungere la firma di un trattato efficace sul clima globale in occasione del summit sull’ambiente delle Nazioni Unite che si terrà l’anno prossimo a Copenhagen. “L’acquisto di energia rinnovabile effettuato da Intel rappresenta soltanto un aspetto del nostro approccio complessivo per la protezione dell’ambiente, e ci auguriamo che abbia l’effetto di stimolare ulteriormente lo sviluppo e la richiesta di energia rinnovabile”.

Renewable Energy Certificates
I Renewable Energy Certificates, (REC), rappresentano la “valuta” nel mercato dell’energia rinnovabile, ed è ampiamente riconosciuto che comportano vantaggi attendibili e tangibili sull’ambiente. L’EPA stima che l’acquisto di REC da parte di Intel equivale, dal punto di vista dell’impatto ambientale, alla rimozione dalle strade di oltre 185.000 auto private ogni anno, oppure al risparmio dell’elettricità richiesta per alimentare oltre 130.000 abitazioni americane ogni anno.

L’acquisto di REC da parte di Intel, che comprende un portafoglio di fonti eoliche, solari, idroelettriche di piccole dimensioni e derivanti da biomasse, verrà gestito da Sterling Planet, fornitore leader statunitense di energia rinnovabile, soluzioni di efficienza energetica e a bassa emissione di anidride carbonica. L’acquisto verrà certificato dall’organizzazione non-profit Center for Resource Solutions’ Green-e®, che certifica e verifica i prodotti ad energia rinnovabile.

“Il grande impegno di Intel nei confronti dell’energia rinnovabile fornisce un supporto decisivo per i meccanismi basati sul mercato legati a tecnologie per l’energia rinnovabile di ogni tipo”, ha ossservato Mel Jones, President e CEO di Sterling Planet. “Stimiamo Intel per la sua vision aziendale e per la leadership che dimostra in ogni aspetto della corporate responsibility. Il supporto di Intel nei confronti delle tecnologie dell’energia rinnovabile conferma la sua missione aziendale di offrire innovazioni indispensabili per il nostro modo di vivere e lavorare”.

Intel, EPA e l’ambiente
Intel e l’EPA collaborano da molti anni su diversi fronti, dall’iniziativa Energy Star® ai programmi Climate Leader e Performance Track, a più ampi progetti del settore, come l’iniziativa Climate Savers® Computing. L’Agenzia ha recentemente insignito Intel del riconoscimento 2007 Water Efficiency Leader per l’impegno nel ridurre, riutilizzare e riciclare acqua nell’impianto produttivo di Chandler, Arizona. Intel è stata inoltre segnalata dall’EPA nel 2006 come l’azienda più attenta ai suoi dipendenti pendolari in tutto il Paese.

Oltre a promuovere e sostenere iniziative per una maggiore efficienza energetica nelle proprie strutture, Intel ha sempre richiesto macchinari a elevata efficienza energetica nei propri impianti produttivi, per assicurare una maggiore efficienza e benefici per l’ambiente. Nel corso degli ultimi 7 anni, l’azienda ha investito più di 20 milioni di dollari in oltre 250 progetti di conservazione dell’energia, che hanno comportato un risparmio di oltre 500 milioni di chilowattora, una quantità di energia sufficiente ad alimentare oltre 50.000 abitazioni negli Stati Uniti.

Informazioni su Intel
Intel, leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate i siti Web http://www.intel.it/pressroom e http://blogs.intel.com

Informazioni sulla Green Power Partnership dell’EPA
La Green Power Partnership dell’EPA è un programma su base volontaria che contribuisce a incrementare l’utilizzo di energia verde tra le principali organizzazioni degli U.S.A. Il programma incoraggia le organizzazioni ad acquistare energia verde per ridurre il rischio del mutamento climatico e gli impatti ambientali derivanti dall’uso di energia convenzionale. I partner del programma comprendono un’ampia gamma di organizzazioni, come le aziende Fortune 500, agenzie locali, statali e federali, camere di commercio, college e università. Per maggiori informazioni, consultate il sito Web http://www.epa.gov/greenpower.


Intel e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.


* Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.


Informazioni su Intel:

Informazioni su Intel

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.