INTEL LANCIA UNA PIATTAFORMA EVOLUTA A OTTO CORE PER GLI APPASSIONATI DI PC A ELEVATE PRESTAZIONI

I PC desktop basati su “Skulltrail” sono  ottimizzati per il rendering 3D, applicazioni multimediali ad alta  definizione e videogame

GAME DEVELOPERS CONFERENCE, San Francisco, 19 febbraio 2008 – Per gli utenti che cercano prestazioni più elevate di quelle attualmente rese disponibili da quattro core di elaborazione e da una singola scheda grafica, Intel Corporation ha presentato la piattaforma desktop Intel® Dual Socket Extreme, il cui nome in codice era “Skulltrail”, una delle prime piattaforme desktop per appassionati che supporta due processori Intel quad-core, per un totale di otto core di elaborazione e un’ampia scelta di soluzioni grafiche multi-scheda di ATI* o NVIDIA*.

“Per offrire innovazione agli utenti più esigenti, la nostra nuova piattaforma desktop a 8 core rappresenta la soluzione ideale”, ha affermato Jeff McCrea, Senior Vice President e General Manager del Digital Home Group di Intel. “L’innovativa scheda madre Intel D5400XS per sistemi desktop fornisce la flessibilità per abbinare un’ampia varietà di soluzioni grafiche quad a due dei processori Intel per PC desktop più veloci oggi disponibili. Il risultato si traduce in prestazioni rivoluzionarie per il PC”.

La scheda madre Intel® D5400XS per PC desktop, abbinata a due processori Intel® Core™2 Extreme QX9775, rappresenta la base della piattaforma desktop Intel Dual Socket Extreme. I videogamer più appassionati apprezzeranno la possibilità di usufruire di più schede grafiche simultanee con NVIDIA SLI* o ATI Crossfire* per gli attuali prodotti ad uso intensivo di grafica. Inoltre, le prestazioni di otto core di elaborazione offriranno vantaggi soprattutto agli animatori 3D, agli artisti dell’audio digitale e agli editor di video ad alta definizione, ideatori dei videogame più interessanti appena presentati alla Game Developers Conference.

“Per il team che si occupa dello sviluppo di videogame di livello superiore in id, il tempo è una delle risorse più preziose”, ha affermato Robert A. Duffy, Programming Director di id Software. “Con otto potenti core di Intel in un singolo sistema, il nostro team è in grado di creare e testare i nostri titoli più recenti a velocità record. Siamo riusciti a ridurre i tempi di uno dei nostri processi di generazione di risorse più laboriosi da quattro ore a meno di venti minuti utilizzando tutti gli otto core ed eseguendo il threading del codice di generazione. Alla lunga questo si traduce in videogame migliori con tempi di introduzione sul mercato molto più rapidi rispetto al passato”.

Con la sempre maggiore diffusione dei video ad alta definizione, gli utenti più esigenti si aspettano di eseguire l’encoding e l’editing con i loro PC. Questi carichi di lavoro vengono gestiti agevolmente con la nuova piattaforma di Intel, e gli sviluppatori di DivX* sono entusiasti delle possibilità che offre.

“Ottimizzando il nostro codec in modo che tragga vantaggio da questi otto core, abbiamo registrato un aumento significativo delle prestazioni nei nostri laboratori”, ha commentato Jerome Vashisht-Rota, cofondatore di DivX, Inc. “Il supporto nativo per la tecnologia a otto core ci consente di accelerare sensibilmente le prestazioni del codec per le applicazioni ad elaborazione intensiva come l’encoding di video ad alta definizione sul PC. In questo modo possiamo continuare a offrire ai nostri utenti l’esperienza che ormai si aspettano dai video digitali di alta qualità”.

Ogni processore Intel Core 2 Extreme QX9775 offre 12 MB di cache di secondo livello, un bus di sistema veloce a 1.600 MHz e quattro core a 3,2 GHz. Abbinata alla scheda madre Intel D5400XS per sistemi desktop dual-socket, questa piattaforma raggiunge risultati straordinari con gli attuali benchmark e i carichi di lavoro avanzati. Per gli utenti più esperti che desiderano più funzionalità, nel processore Intel Core 2 Extreme sono stati rimossi i blocchi del moltiplicatore del processore (protezione dall’overclock)3. In questo modo gli OEM ottengono una maggiore flessibilità tecnica per la personalizzazione del sistema con l’obiettivo di aumentare ulteriormente le prestazioni.

“Questa è la piattaforma dual processor per PC desktop più veloce che abbiamo mai testato nei nostri laboratori, ottenendo un punteggio di 6.481*** con 3DMark06* CPU e di 20.160*** con Cinebench* 10 anche durante l’esecuzione alla velocità standard di 3,20 GHz”, ha affermato Shervin Kheradpir, Director of Intel Performance Benchmarking.

Prezzi e disponibilità
Il processore Intel Core 2 Extreme QX9775 è già disponibile al prezzo di listino unitario consigliato di 1.499 dollari USA. Il prezzo di vendita previsto per la scheda madre Intel D5400XS per sistemi desktop è di 649 dollari. I componenti della piattaforma vengono venduti separatamente. Diversi produttori di PC di fascia alta prevedono di offrire sistemi basati su questa piattaforma a partire da oggi e nei prossimi 30 giorni, tra cui Armari*, Boxx Tech*, Digital Storm*, Falcon Northwest*, Maingear*, Puget Systems*, Scan*, Velocity Micro*, Vigor Gaming*, Voodoo*, @Xi Computers* e altri.

Terzo anno del concorso Intel Game Demo
Il 15 febbraio Intel ha lanciato la terza edizione del concorso Intel® Game Demo, che offre l’opportunità agli sviluppatori di videogame professionisti, aspiranti e studenti di presentare le loro creazioni più recenti. I videogame verranno giudicati in base a tre categorie: miglior videogame threaded per quad-core, miglior videogame per PC portatili, miglior videogame con grafica Intel integrata.

Con il concorso Intel Game Demo verranno assegnati premi del valore di oltre 100.000 dollari in contanti, strumenti e servizi, tra cui un kit di supporto per il marketing del valore di 20.000 dollari per contribuire al successo dei videogame vincenti. Il concorso offre inoltre visibilità per le principali comunità di sviluppatori di videogame e opportunità di distribuzione del software. Per il regolamento ufficiale e informazioni dettagliate, visitate il sito Web all’indirizzo www.intel.com/software/gamecontest.

Intel, leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultare il sito World Wide Web all’indirizzo www.intel.it/pressroom.

Intel e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi. * Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

** Un’alterazione della velocità di clock e/o del voltaggio potrebbe (i) ridurre la stabilità del sistema e la durata utile del sistema e del processore; (ii) produrre guasti nel processore e in altri componenti del sistema; (iii) causare riduzioni delle prestazioni del sistema; (iv) provocare altri tipi di danni; e (v) influire sull’integrità dei dati. Intel non ha testato e non garantisce il funzionamento del processore al di fuori delle sue specifiche.

*** Fonte: Intel. Configurazione: due processori Intel® Core™2 Extreme QX9775 (3,20 GHz, 12 MB di cache L2, FSB a 1600 MHz) con scheda madre Intel D5400XS per sistemi desktop. 2 x 2 GB di FBDIMM DDR2-800 5-5-5-15 Micron* a doppio canale, 3 schede grafiche ATI Radeon* HD 3870 in modalità Crossfire*, driver 8.47 ATI* di pre-produzione, Seagate* 320 GB Barracuda* NCQ Serial ATA 7200 RPM, Windows* Vista* Ultimate 32 bit. I test e gli indici di prestazioni sono calcolati utilizzando sistemi e/o componenti specifici e riflettono le prestazioni approssimative dei prodotti Intel® in base alle misurazioni di questi test. Qualsiasi differenza nell’hardware del sistema, nella progettazione del software o nella configurazione potrebbe influire sulle prestazioni effettive. Gli acquirenti sono tenuti a consultare altre fonti di informazioni, per valutare le prestazioni dei sistemi o dei componenti che intendono acquistare. Per ulteriori informazioni sui test delle prestazioni e sulle prestazioni dei prodotti Intel, visitate il sito Web all’indirizzo http://www.intel.com/performance.

Informazioni su Intel:

Informazioni su Intel

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.