Intel Offre Unità a Stato Solido a Costi Contenuti per Netbook e PC Desktop

L’unità SSD da 40 GB Offre agli Utenti Prestazioni a Stato Solido a un Prezzo Particolarmente Competitivo

  • Intel presenta l’unità a stato solido (SSD) SATA X25-V Value al prezzo competitivo di 125 dollari.
  • Ideale per i netbook a costi contenuti o come unità di avvio per i PC desktop con doppia unità SSD/HDD, l’unità X25-V offre prestazioni SSD a un prezzo accessibile.
  • È ora possibile abbinare un’unità SSD al disco fisso dei PC desktop per migliorare le prestazioni generali e velocizzare l’avvio del sistema e l’apertura delle applicazioni.

ASSAGO (MILANO), 16 marzo 2010 – Intel Corporation ha annunciato un nuovo componente della pluripremiata linea di unità a stato solido a elevate prestazioni (SSD): l’unità SSD SATA Intel® X25-V Value. Disponibile al prezzo di 125 dollari, questa unità da 40 GB è destinata al segmento dei netbook a costi contenuti e dei PC desktop configurati con doppia unità o con unità di avvio per offrire agli utenti le prestazioni e l’affidabilità delle soluzioni a stato solido a un prezzo accessibile entry-level.

Le unità SSD possono sostituire o coesistere con i tradizionali dischi fissi (HDD). Non avendo parti mobili o dischi rotanti, queste unità sono più affidabili e offrono prestazioni più elevate rispetto ai dischi fissi. In questo modo gli utenti diventano più produttivi grazie a tempi di risposta complessivi del sistema più veloci. Con un prezzo così competitivo, gli utenti possono usufruire dei vantaggi di un’unità SSD aggiungendola all’attuale PC desktop in configurazione a doppia unità o “unità di avvio”. In questa configurazione, l’unità SSD Intel X25-V viene aggiunta a un PC desktop già dotato di HDD, ed è possibile caricarvi il sistema operativo e le applicazioni utilizzate più di frequente per trarre vantaggio dalle prestazioni più elevate, circa 4 volte più veloci rispetto a un disco fisso da 7200 rpm**, continuando a utilizzare il disco fisso come spazio di storage di capacità più ampia per i dati. L’unità SSD in questa configurazione viene in genere definita unità di avvio, in quanto accelera i tempi di avvio del sistema.

L’utente potrebbe, ad esempio, caricare nella SSD da 40 GB utilizzata come unità di avvio il sistema operativo Microsoft* Windows* 7, le applicazioni di Microsoft Office e i propri videogame preferiti, come Dragon Age: Origins*, e usufruire di prestazioni generali di sistema fino al 43% più veloci o di un’esperienza di gioco fino all’86% migliorata**. L’unità SSD velocizza inoltre operazioni come l’avvio del sistema, l’apertura di applicazioni e file o il ripristino dalla modalità standby.

“L’unità a stato solido Intel è la nostra SSD più venduta”, ha dichiarato Stephen Yang, Product Manager per le unità SSD dell’e-Tailer Newegg.com. “Questo nuovo componente a costi contenuti offrirà a un maggior numero di clienti la possibilità di usufruire dei vantaggi delle unità SSD, non solo nei notebook o nei PC di fascia alta, ma anche nei PC desktop mainstream come unità di avvio. Si tratta del prezzo ideale per convertire più utenti alle soluzioni SSD”.

L’unità Intel X25-V include 40 GB di memoria flash NAND a 34 nm. Questa memoria non volatile conserva i dati, anche in assenza di alimentazione, e viene utilizzata in applicazioni quali smartphone, lettori musicali portatili, schede di memoria o unità SSD per l’archiviazione veloce e affidabile dei dati. I vantaggi delle unità SSD rispetto ai tradizionali dischi fissi includono prestazioni più elevate, risparmio della batteria e una maggiore robustezza.

“Con l’aggiunta dell’unità Intel X25-V all’attuale famiglia di SSD a elevate prestazioni offriamo ai rivenditori una gamma completa di unità a stato solido potenti e di qualità per gli upgrade dei notebook, le configurazioni dei PC desktop a doppia unità o le applicazioni embedded”, ha affermato Pete Hazen, Director of Marketing per l’Intel NAND Solutions Group. “L’adozione delle unità SSD continua a essere una delle tendenze più interessanti nel personal computing, e questo prodotto entry-level consente agli utenti di usufruire dei vantaggi delle SSD Intel in termini di produttività e prestazioni a un prezzo accessibile”.

L’unità Intel X25-V da 40 GB completa la linea di prodotti SSD SATA Intel® X25-M Mainstream a elevate prestazioni che offrono capacità da 80 GB e 160 GB. Tutte le unità SSD Intel sono progettate e realizzate da Intel utilizzando la memoria flash NAND di IM Flash Technologies (IMFT) e includono un controller proprietario e un firmware aggiornabile. L’unità X25-V è disponibile al prezzo di 125 dollari USA in lotti da 1.000 unità ed è già disponibile per la distribuzione a livello mondiale.

Inoltre, l’unità supporta la funzione Trim di Microsoft Windows 7 tramite l’Intel® SSD Optimizer. È inoltre incluso l’Intel® SSD Toolbox, un set di utility sviluppate da Intel per consentire di gestire in modo più efficace e preservare le prestazioni predefinite delle unità SSD Intel. Anche gli utenti di Windows* XP e Vista* possono usufruire di questi tool, disponibili per il download all’indirizzo www.intel.com/go/ssdtoolbox.

Per informazioni sulle specifiche dell’unità Intel X25-V, visitate il sito Web all’indirizzo www.intel.com/go/ssd.

Informazioni su Intel
Intel (NASDAQ: INTC), leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate i siti Web www.intel.it/pressroom e blogs.intel.com o seguite i post sui dischi a stato solido Intel su Twitter: intelssd, Facebook: Intel Solid State Drive (pagina ufficiale) o communities.intel.com.


*Intel e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.  Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

**Misurazione effettuate da Intel utilizzando PCMark* Vantage, punteggi generali di sistema, videogame e HDD rispetto a un disco fisso SATA a 7200 RPM.

Informazioni su Intel:

Informazioni su Intel

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.