Intel: “Sponsor del Futuro”

La Nuova Campagna Globale Evidenzia il Marchio Intel® Orientato al Futuro

Assago (Milano), 8 maggio 2009 – L’11 maggio sarà lanciata negli Stati Uniti, in Germania e nel Regno unito la campagna di marketing più imponente di Intel degli ultimi tre anni, “Sponsor del futuro”, la prima a promuovere il marchio Intel® e non il marchio di un processore.

Nei prossimi mesi la campagna raggiungerà un’altra ventina di Paesi, tra cui l’Italia. Il messaggio comunicato tramite questa ambiziosa campagna è che i giganteschi progressi realizzati nell’era digitale sono stati resi possibili dal silicio, di cui la stragrande maggioranza proviene da Intel.

“Da oltre 40 anni Intel definisce gli standard del futuro e con la nostra nuova campagna comunicheremo al mondo intero questa realtà”, ha commentato Deborah Conrad, Vice President e General Manager del Corporate Marketing Group di Intel. “La campagna si prefigge l’obiettivo di trasmettere il messaggio di un’azienda che, oltre a produrre microprocessori, spinge la società a compiere passi avanti giganteschi nell’innovazione. Quello che Intel sviluppa oggi prepara il terreno per un domani migliore”.

Per il lancio della nuova campagna, un gruppo di dipendenti Intel suonerà la campana di apertura del mercato azionario NASDAQ alle 9.30 EDT dell’11 maggio. La cerimonia verrà trasmessa in diretta in Times Square sullo schermo video della torre a 7 piani del NASDAQ e all’indirizzo Web www.nasdaq.com.

La campagna di marketing sarà la più imponente realizzata da Intel dopo “Moltiplica”, supportata dall’allora nuovo processore Intel® Core™2 Duo a settembre 2006. “Sponsor del futuro”, la cui durata prevista è di 3-5 anni, è stata curata da Venables Bell & Partners di San Francisco. Si tratta della prima campagna realizzata per Intel dall’agenzia, dopo essere stata insignita del riconoscimento “master brand account” di Intel a gennaio.

“Intel è nota in tutto il mondo come grande multinazionale produttrice di chip, ma in realtà è molto più di questo”, ha affermato Paul Venables, fondatore e co-direttore creativo dell’agenzia. “Acquisendo via via nuove informazioni su Intel, abbiamo scoperto quanto ristretta fosse la nostra percezione. Questa azienda sta forgiando il futuro in vari modi imperscrutabili ed è un vero peccato che il pubblico in generale non ne abbia idea”.

“Sponsor del futuro” include pubblicità a mezzo stampa, on line, affissioni e di altro tipo, ad esempio iniziative di marketing come campagne per punto vendita e retail on line finalizzate ad aiutare i consumatori a scegliere i processori Intel® ideali per le loro esigenze. La pianificazione globale con i media è stata gestita da OMD.

Un esempio di pubblicità a mezzo stampa che prenderà il via l’11 maggio nei mercati iniziali è basata sulla tagline “Your rock stars aren’t like our rock stars”. Nel visual a doppia immagine si vedono, a sinistra, una rock band in occhiali da sole e jeans con le luci del palco alle spalle e, a destra, due tecnici informatici occhialuti che indossano camici da laboratorio nel loro ambiente tecnologico. Ma non si tratta di tecnici qualsiasi: in realtà sono, come spiegato nel testo pubblicitario, i progettisti del primo microprocessore in assoluto. Secondo l’annuncio, infatti, nel lontano 1968 il processore Intel® 4004 realizzato da questi tecnici ha aperto le menti di tutti, una tradizione ancora viva in Intel.

“Rock Star” è anche la base di un video trasmesso in televisione e on line, e per questo concetto e altre idee creative in cui sono identificati i tecnici Intel, questi ultimi sono impersonati da attori, una pratica diffusa per le campagne di marketing basate su uno spirito ironico e divertente. La biografia di ogni tecnico ritratto negli annunci è riportata nel sito Web della campagna, www.sponsorsoftomorrow.com, e i dipendenti potranno essere coinvolti in altre iniziative future.

“Molti degli ingegneri che facciamo impersonare da attori ritengono che recitare non sia proprio nelle loro corde”, ha raccontato Sandra Lopez, Global Consumer Marketing Manager di Intel. “Rispettiamo questo punto di vista e, nello spirito di sviluppare gli standard del futuro, apprezziamo che i loro sforzi siano incentrati sull’acquisizione di brevetti e non di premi pubblicitari”.

Un altro video, intitolato “Oops”, è ambientato nel corso di una convention tecnologica in cui Intel sta per annunciare un nuovo microprocessore di fronte a un folto pubblico. Mentre sul palco sta per essere fatto questo annuncio importante, i dipendenti Intel e i reporter cercano affannosamente il minuscolo chip sul pavimento, e riescono in questa impresa impossibile. La tagline è “Our big ideas aren’t like your big ideas”.

“Clean Room” è un annuncio a mezzo stampa che raffigura una bambina adorabile, radiosa per quanto è ordinata la sua camera, mentre a destra è riportata un’altra foto di tecnici in una fab, che indossano uniformi speciali, le cosiddette “bunny suit”, per mantenere le camere sterili di Intel 10.000 volte più sterili di una sala operatoria di ospedale, una misura indispensabile per ridurre le possibilità di danneggiare i chip con particelle diffuse dall’aria.

Anche gli annunci pubblicitari da esterni debutteranno l’11 maggio nei tre mercati iniziali. In quella che forse è una prima assoluta in campo pubblicitario, su un cartellone digitale installato in Times Square a New York scorreranno i messaggi, non solo nella famosa piazza di Manhattan ma anche in quelle di Berlino, Boston, Chicago, Los Angeles, Miami, San Francisco e altre località in cui le insegne digitali sono collegate per un’esperienza internazionale multi-sede. Il sito Web della campagna collega tra loro tutti i messaggi di “Text for Tomorrow”. Nei tradizionali annunci tramite cartelloni e affissioni alle fermate degli autobus di vari mercati verranno riportate varie informazioni divertenti con lo slogan “Sponsor del futuro” accanto al logo istituzionale Intel. Alcuni esempi sono “Today is so yesterday” e “Our sandbox is the size of a fingernail. And 41,000 engineers play in it”.

Il lancio graduale inizia l’11 maggio, come accennato, negli Stati Uniti, in Germania e nel Regno Unito. La campagna debutta in Cina e in India più avanti nel corso del mese, mentre a giugno verrà introdotta nei seguenti Paesi: Italia, Australia, Canada, Francia, Indonesia, Corea, Malesia, Messico, Paesi Bassi, Polonia, Russia, Spagna, Svezia, Taiwan, Tailandia, Turchia e Vietnam. In altri mercati dell’America Latina oltre ad alcune zone dell’Africa l’introduzione è prevista per giugno, mentre in Brasile e in Giappone verrà effettuata rispettivamente ad agosto e a settembre.

Le campagne retail comprendono diverse tipologie di esecuzione, dal materiale promozionale e le demo per punto vendita agli annunci on line e il training per i rivenditori. L’essenza dei “Sponsor del futuro” verrà inoltre incorporata nel materiale on line Intel sviluppato per assistere i clienti che intendono acquistare un PC. Un’intensa campagna interna è già in corso nei campus Intel di tutto il mondo.

Intel [NASDAQ: INTC], leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate i siti Web www.intel.it/pressroom e blogs.intel.com.


Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.


* Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.



Informazioni su Intel:

Informazioni su Intel

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.