Toolbox Intel® Solid-State Drive con Intel® SSD Optimizer per Massimizzare le Prestazioni delle Unità SSD nel Corso del Tempo

ASSAGO (MILANO), 26 ottobre 2009 – In seguito all’introduzione di Microsoft* Windows*7, Intel Corporation ha annunciato la disponibilità del Toolbox Intel® Solid-State Drive (SSD), con Intel® SSD Optimizer e l’aggiornamento firmware, per le unità a stato solido SATA Intel® X25-M Mainstream a 34 nm. I nuovi tool sono stati progettati per consentire una gestione più efficace delle unità Intel SSD e per preservarne le prestazioni originali.

Le unità SSD sono progettate per sostituire i tradizionali dischi fissi (HDD) con prestazioni più elevate, consumo energetico ridotto e ampia affidabilità. Grazie al Toolbox Intel SSD, gli utenti sono in grado di monitorare e gestire in modo più efficace l’integrità delle unità SSD. L’aggiornamento firmware e l’Intel SSD Optimizer utilizzano il comando ATA Data Set Management di Windows* 7 (noto come Trim) per preservare l’operatività e le prestazioni elevate delle unità Intel SSD. Inoltre, le funzioni evolute del Toolbox SSD e di Optimizer sono compatibili con i sistemi operativi Windows* XP e Vista*.

“L’accesso veloce e affidabile ai dati è di fondamentale importanza per gli utenti che utilizzano le nostre unità SSD”, ha commentato Pete Hazen, Director of Marketing dell’Intel NAND Solutions Group. “Il recente aggiornamento del firmware e del Toolbox per le unità Intel SSD a 34 nm rende disponibile numerosi nuovi tool di gestione, informazione e diagnostica per contribuire a preservare le prestazioni originali delle unità SSD. Abbiamo già iniziato a invitare gli utenti delle unità a 34 nm a effettuare il download del nuovo aggiornamento firmware. Le prestazioni più elevate rese possibili dal comando Trim sono disponibili non solo per gli utenti di Windows 7, ma anche per quelli di Windows XP e Vista”.

Per gli utenti di unità X25-M a 34 nm da 160 GB, l’aggiornamento firmware offre inoltre un aumento delle prestazioni per le velocità in scrittura sequenziale, che raggiungono i 100 MB al secondo, con un miglioramento del 40% rispetto all’attuale versione del firmware.

L’attributo Trim del comando ATA Data Set Management, meglio conosciuto come Trim sincronizza la visualizzazione del sistema operativo dei file eliminati con quelli eliminati ma non cancellati dall’unità. Trim indica all’unità SSD quali blocchi di dati non sono più in uso, stabilizzando in questo modo le prestazioni e l’integrità dell’unità nel corso del tempo.

Il Toolbox Intel SSD rende disponibili tool di gestione e informazioni sull’unità, tra cui il confronto tra gli attributi Self-Monitoring and Reporting Technology (S.M.A.R.T.) e le soglie stabilite dal produttore. Fornisce funzioni di diagnostica di base e complete, oltre alle azioni consigliate. Il Toolbox include inoltre un’interfaccia utente grafica intuitiva che consente di pianificare ed eseguire il comando Trim in modo indipendente dal sistema operativo. L’azienda consiglia l’utilizzo dell’aggiornamento firmware e del toolbox, e l’esecuzione quotidiana della funzione Trim per assicurare prestazioni ottimali. L’aggiornamento firmware è disponibile all’indirizzo Web www.intel.com/go/ssdfirmware, mentre il toolbox Intel SSD Toolbox e Optimizer sono reperibili sul sito Web www.intel.com/go/ssdtoolbox.

L’innovativa unità SSD Intel X25-M a 34 nm è in distribuzione da luglio. L’unità SSD SATA MLC (Multi Level Cell) Intel® X25-M Mainstream, destinata ai PC portatili e desktop, è disponibile nelle versioni da 80 e 160 GB.

Le unità SSD sono dispositivi di storage dei dati installati nei computer. Non avendo parti mobili, offrono prestazioni più veloci e una maggiore efficienza energetica, oltre a una durata più lunga, rispetto ai tradizionali dischi fissi. Particolarmente interessanti per videogamer, autori di contenuti multimediali e appassionati di tecnologia, queste unità si sono rivelate fondamentali anche per l’introduzione dei notebook ultrasottili e leggeri, sempre più diffusi grazie al design, alle dimensioni e alla prolungata durata della batteria che li caratterizzano. Per ulteriori informazioni sulle unità SSD Intel, visitate il sito Web all’indirizzo www.intel.com/go/ssd.

Intel [NASDAQ: INTC], leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate i siti Web www.intel.it/pressroom e blogs.intel.com .

Intel è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

* Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

Informazioni su Intel:

Informazioni su Intel

Intel (NASDAQ: INTC) è leader nel settore dei semiconduttori. Attraverso tecnologie di computing e di comunicazione, che costituiscono le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo, dà forma al futuro data-centrico, basato sulla valorizzazione e l’utilizzo dei dati. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e sta contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuro il mondo intelligente e connesso, con i suoi miliardi di dispositivi e la sua infrastruttura: dal cloud alla rete, fino all’edge e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.