La stagione 11 degli Intel Extreme Masters si conclude con una competizione elettrizzante e nuovi campioni

Durante gli ultimi due weekend, i fan degli eSports si sono dati appuntamento a Katowice, Polonia, per l’Intel Extreme Masters World Championship 2017, il più longevo circuito di eSports del mondo. I team e i giocatori migliori sono stati invitati ad affrontarsi a 3 dei principali giochi per computer: League of Legends, Counter-Strike: Global Offensive e StarCraft II. Novità di quest’anno la prima esperienza virtuale in assoluto dentro uno stadio di eSports, attraverso l’app Sliver.TV, che ha offerto una visione a 360 gradi delle azioni di gioco, la visuale in prima persona del giocatore, statistiche di gioco e commento in diretta.

Press Kit: 2017 Intel Extreme Masters

In ogni stagione, il circuito di tornei Intel Extreme Masters fa il giro del mondo e solo i team migliori si qualificano per partecipare. Fan di eSports di oltre 180 Paesi si danno appuntamento agli Intel Extreme Masters, segnando ogni volta nuovi record in termini di partecipanti e di pubblico.

Impegno per la Diversità

Nel secondo weekend di World Championship a Katowice ha avuto luogo il terzo Intel Challenge per i migliori team femminili di Counter-Strike: Global Offensive in Europa e Nord America. AnyKey, un’organizzazione che si dedica all’incoraggiamento della partecipazione femminile negli eSports, ha presentato, in collaborazione con Intel e ESL, il torneo e gli 8 team in gara.

Esperienze immersive per Gamers

Nell’Intel Extreme Masters di Katowice è stato aperto l’Intel Extreme Masters Expo, un luogo in cui i partecipanti hanno potuto mettere le mani sugli ultimi prodotti per il gaming e provare attività elettrizzanti, come una selezione degli ultimi giochi per computer con tecnologia di processore Intel® Core™. Inoltre, un panel di esperti ha discusso il futuro del gaming, lanciando una conversazione sulle opportunità della VR negli eSports e sulla crescita del settore del gaming per computer.

I Vincitori dei Tornei

Counter-Strike: Global Offensive: Le finali di “Counter-Strike: Global Offensive” all’Intel Extreme Masters di Katowice si sono svolte al meglio di cinque match. Gli Astralis hanno battuto il FaZe Clan, diventando i campioni del mondo 2017 di “Counter-Strike: Global Offensive” agli Intel Extreme Masters.

League of Legends: alle finali dell’11a stagione degli Intel Extreme Masters, i Flash Wolves hanno superato gli G2 Esports in una competizione al meglio dei cinque. Sono loro i campioni del mondo 2017 di League of Legends agli Intel Extreme Masters.

StarCraft II: Le finali di StarCraft II degli Intel Extreme Masters si sono svolte al meglio dei sette match. Jun “TY” Tae Yang ha battuto Kim “Stats” Dae Yeob conseguendo il titolo di campione del mondo 2017 di StarCraft II agli Intel Extreme Masters.

Intel Challenge: L’Intel Challenge 2017 di Katowice ha riunito 8 dei migliori team femminili al mondo di Counter-Strike: Global Offensive. Il Team Secret ha sconfitto il Team Dignitas ottenendo il titolo di campione del torneo presentato per il terzo anno dalla collaborazione di AnyKey, ESL e Intel durante le finali dell’undicesima stagione dei campionati Intel Extreme Masters.

Astralis emerge victorious in “Counter-Strike: Global Offensive” championship at the Intel® Extreme Masters World Championship competition on Sunday, March 5, 2017, in Katowice, Poland. (Credit: ESL | Patrick Strack)
Astralis emerge victorious in “Counter-Strike: Global Offensive” championship at the Intel® Extreme Masters World Championship competition on Sunday, March 5, 2017, in Katowice, Poland. (Credit: ESL | Patrick Strack)

 

Jun "TY" Tae Yang wins “StarCraft II” championship at the Intel® Extreme Masters World Championship competition on Sunday, March 5, 2017, in Katowice, Poland. (Credit: ESL | Helena Kristiansson)
Jun “TY” Tae Yang wins “StarCraft II” championship at the Intel® Extreme Masters World Championship competition on Sunday, March 5, 2017, in Katowice, Poland. (Credit: ESL | Helena Kristiansson)
Flash Wolves celebrate their “League of Legends” victory at the Intel® Extreme Masters World Championship competition in Katowice, Poland on Sunday, Feb. 26. (Credit: ESL | Helena Kristiansson)
Flash Wolves celebrate their “League of Legends” victory at the Intel® Extreme Masters World Championship competition in Katowice, Poland on Sunday, Feb. 26. (Credit: ESL | Helena Kristiansson)
Team Secret celebrates their win in the third annual Intel Challenge for the best women’s “Counter-Strike: Global Offensive” teams in Europe and North America. AnyKey, an advocacy organization dedicated to supporting diverse participation in eSports, presented this eight-team tournament in partnership with Intel and ESL. (Credit: ESL | Adela Sznajder)
Team Secret celebrates their win in the third annual Intel Challenge for the best women’s “Counter-Strike: Global Offensive” teams in Europe and North America. AnyKey, an advocacy organization dedicated to supporting diverse participation in eSports, presented this eight-team tournament in partnership with Intel and ESL. (Credit: ESL | Adela Sznajder)

Informazioni su Intel:

Intel (NASDAQ: INTC), un leader nel settore dei semiconduttori, dà forma al futuro basato sull’utilizzo dei dati attraverso la tecnologia di computing e comunicazione, che costituisce le fondamenta delle innovazioni in tutto il mondo. L’esperienza ingegneristica dell’azienda sta aiutando ad affrontare le più importanti sfide globali e contribuendo a potenziare, connettere e rendere sicuri i miliardi di dispositivi e l’infrastruttura del mondo intelligente e connesso: dal cloud alla rete, fino ai dispositivi connessi e tutto ciò che c’è intorno. Maggiori informazioni su Intel sono disponibili su newsroom.intel.it and intel.it.

Intel e il logo Intel sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi.

*Altri nomi e brand potrebbero essere rivendicati come proprietà di terzi.